Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie , consulta la Cookie Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Centro Territoriale di Supporto all'Inclusione degli alunni con Bisogni Educativi Speciali

 

E' attivo per la provincia di Grosseto il Centro Territoriale di Supporto ai Bisogni Educativi Speciali per le Nuove tecnologie. Il CTS di Grosseto è coordinato e gestito dalla Dirigente Barbara Rosini in collaborazione con l'Ufficio Scolastico del Territorio ed ha sede presso il Polo Superiore "L.Bianciardi" di Grosseto. Il progetto del CTS é finalizzato a costituire nel territorio una struttura operativa di supporto in grado di sostenere le scuole nell'acquisto, nell'uso efficiente delle nuove tecnologie per l'integrazione scolastica e l'autonomia agli alunni con BES, oltre ad attuare specifiche iniziative di formazione dirette al personale docente. Il CTS é corredato da un database contenente i sussidi didattici informatici e le attrezzature tecnologiche in dotazione al Centro, utili a favorire l'apprendimento e l'autonomia degli alunni con BES. E' consultabile da tutti ed é raggiungibile dal link di accesso.  I sussidi tecnologici presenti nel database, al momento non utilizzati da nessuna istituzione scolastica, possono essere concessi in comodato d’uso alla scuola che presenterà richiesta.

La richiesta dovrà essere inviata a: cts@polobianciardigrosseto.it

Al Centro Territoriale di Supporto è impegnato un referente-operatore Prof. Massimo Dondolini docente per le attività sostegno della scuola secondaria di secondo grado, formato nell'ambito delle azioni 4 e 5 del progetto MIUR Nuove Tecnologie e Disabilità.

Il Centro offre ad insegnanti, genitori e alunni uno sportello di consulenza - informazione sulle Nuove Tecnologie, relativo alle problematiche degli alunni con Bisogni Educativi Speciali.

Modalità consulenza CTS

Questo Centro Territoriale di Supporto, ricorda a tutti i Dirigenti, ai Referenti per l’Inclusione, ai singoli docenti di sostegno e curricolari che presso la Scuola Polo per l’Inclusione - Polo Bianciardi   è attivo lo Sportello per l’Autismo, operativo anche on-line.  Lo Sportello offre la possibilità di condividere strumenti, idee e strategie utili ad un’attenta valutazione funzionale degli alunni con disturbi dello spettro autistico, per realizzare una progettazione didattica ed educativa adeguata ai bisogni di ciascuno studente basata sulle capacità possedute, sulle potenzialità emergenti e orientata alla costruzione di un progetto di vita adulta.

La  richiesta  di consulenza per

  • Ausili e sussidi didattici
  • Sportello autismo- SOS Autismo

deve essere formulata compilando prima il

FORM CONSULENZA  CTS

 

Per la consulenza dello Sportello autismo- SOS Autismo, si prega di compilare la relativa

                             SCHEDA DI RICHIESTA CONSULENZA SPORTELLO AUTISMO

da inviare a  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Sarà cura dei docenti Operatori dello Sportello comunicare, in risposta, le modalità e i tempi della consulenza

 

Tutti gli ausili disponibili presso il nostro CTS sono prenotabili attraverso il

          LINK ACCESSO DATABASE

Torna su