La Camera di commercio Italo-germanica premia l’efficacia del progetto dell’associazione toscana che, in collaborazione con il Liceo artistico, ha portato all’incontro tra le micro e piccole imprese dell’artigianato artistico del territorio e decine e decine di studenti liceali, che hanno potuto scoprire i meccanismi della bottega orafa, i segreti del mestiere e l’esperienza dei maestri artigiani del territorio. L’obiettivo del progetto di PCTO “La bottega orafa: arti e mestieri – laboratorio attivo di metalli ed oreficeria” di Confartigianato Grosseto è proprio quello di avvicinare questi due mondi sempre troppo distanti nel nostro Paese, la scuola e l’impresa, e di farlo portando direttamente i maestri artigiani tra i banchi di scuola. Da ottobre 2021 a giugno 2022, infatti, 40 studenti del liceo artistico hanno toccato con mano i materiali, gli attrezzi e le tecniche di lavorazione di uno dei più antichi e affascinati mestieri dell’artigianato italiano, guidati dall’esperienza degli imprenditori associati a Confartigianato Grosseto.

Leggi tutto sul sito della Confartigianato "A Confartigianato Grosseto il Premio Eccellenza Duale della Camera di Commercio Italo Germanica"

  • Gruppo_classe
  • Gruppo_interno
  • Gruppo_progetto_Murale
  • Inauguraziine_
  • Murale
  • Svelate

L’evento dal titolo “Tutti i volti della violenza” si è svolto nei locali Salone della Camera del Lavoro- sede CGIL di Grosseto
 ed ha visto la partecipazione di Eleonora Pinzuti, Consulente, Formatrice professionista A.I.F., Coaching e Docente in Master per l’Università di Firenze che ha curato la tavola rotonda dal titolo “Il linguaggio del rispetto: come e perché parlare inclusivo”.

In occasione della giornata internazionale contro ogni violenza sulle donne, il Polo L. Bianciardi si è distinto per un progetto artistico realizzato dalla classe 5 A Arti Figurative, in prima linea nella lotta contro le discriminazioni di genere. L’evento, dal titolo “Tutti i volti della violenza” si è concluso mercoledì 30 novembre nel Salone della Camera del Lavoro- sede CGIL di Grosseto dove, oltre alla presentazione dei lavori artistici, si è tenuta una tavola rotonda dal titolo “Il linguaggio del rispetto: come e perché parlare inclusivo” a cura della esperta Eleonora Pinzuti. Una mattinata interamente dedicata a questa piaga sociale che colpisce le donne, sempre più spesso con conseguenze devastanti e tragiche. Ma la violenza contro le donne non è soltanto femminicidio, bensì anche violenza verbale e psicologica. E quindi come modificare l’atteggiamento verso il genere femminile e sradicare pregiudizi e comportamenti che creano disparità? Questi sono stati i concetti chiave della giornata: comprendere e rispettare le differenze e lavorare in modo sinergico- maschie e femmine- affinché i generi siano alleati e abbattano pregiudizi e false idee. Il dibattito è stato condotto da Eleonora Pinzuti ed è stato molto partecipato dai ragazzi. Ad ascoltarla nella sua affascinate analisi c’erano le classi 5 A, 5 B e 1 C del Liceo Artistico. Moderatore del dibattito è stata Eleonora Bucci, che ha anche ideato il progetto e lo ha proposto alla scuola che a sua volta lo ha inserirlo nel percorso di Educazione Civica.   La giornata è proseguita con le narrazioni degli studenti circa i loro iter progettuali e il racconto della evoluzione delle loro idee artistiche. Al termine della mattinata è stato inaugurato il murale di Anita Roncalli, che ha realizzato un grande pannello di venti tele rappresentante il volto di una donna che incarna due anime, quella del dolore e quella della speranza. Il pannello è stato collocato sulla parete del piano terra del Centro Commerciale di via Repubblica Dominicana, a ricordare a tutti coloro che passeranno di là che combattere contro la violenza sulle donne è possibile ed è un atto che insieme, uomini e donne, dobbiamo compiere affinché un giorno questo problema sociale- sempre più dilagante -possa essere sradicato e permettere alla società di agire e di comportarsi in modo armonico attraverso tutte le sue differenti identità.

Locandina AI 01

AL TECNICO GRAFICO BIANCIARDI UN CORSO GRATUITO ONLINE E APERTO A TUTTI SU: INTELLIGENZA ARTIFICIALE E UTILITY
Martedì 13 dicembre, dalle ore 18 alle ore 19.30

Una scuola, che vuole preparare i futuri cittadini a relazionarsi con le nuove tecnologie che si sviluppano sempre più rapidamente e aprono possibilità impensabili fino a poco prima, non può prescindere dall’approccio, almeno empirico, all’incredibile universo dell’Intelligenza Artificiale, quell’insieme di tecnologie differenti che interagiscono per consentire alle macchine di percepire, comprendere, agire e apprendere con livelli di intelligenza simili a quelli umani.
E’ per questo che il Tecnico della Grafica e della Comunicazione del Polo Luciano Bianciardi, grazie all’insegnante esperto Michele Ranieri, propone un CORSO ONLINE GRATUITO per apprendere le nuove applicazioni che sfruttano proprio l'Intelligenza Artificiale e che possono risultare molto utili in qualsiasi attività: dalla grafica, alla fotografia, alla musica, alla scuola.
L'appuntamento è per martedì 13 dicembre dalle ore 18 alle ore 19,30: un viaggio tra varie applicazioni (gratuite) che potrebbero, veramente, cambiarci la vita. Potranno iscriversi al corso studenti e adulti, inviando una mail a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  Gli iscritti riceveranno un link per partecipare online tramite Google Meet, e potranno accedere da Pc, Smartphone o Tablet

I 5 indirizzi si presentano. Tanti gli appuntamenti in calendario
 
 Fiore 4 date open day
Conoscere da vicino la scuola superiore che si andrà a scegliere?  E’ possibile al Polo L. Bianciardi di Grosseto, che apre i propri locali e incontra studenti e famiglie che si trovano di fronte al dilemma della scelta della scuola superiore. Sono infatti al via gli appuntamenti di open day per scoprire le peculiarità dei cinque indirizzi del Bianciardi: Liceo Artistico, Liceo Musicale, Liceo Coreutico, Web Community e Tecnico Grafico e Comunicazione, corsi unici nell’offerta formativa della provincia di Grosseto. DA SABATO 5 NOVEMBRE dalle ore 15.00 alle ore 18.00 (solo il Liceo Musicale dalle 15.30 alle 18.30) per otto settimane, si svolgeranno gli appuntamenti di OPEN DAY.  Gli studenti mostreranno dal vivo la loro didattica: quelli del Liceo Musicale metteranno in scena vari concerti di musica mentre le studentesse del coreutico si esibiranno in performance di danza classica e contemporanea, e tutti i sabati saranno offerte agli studenti delle scuole media lezioni prova di danza classica e contemporanea tenute dai docenti del liceo. Al Tecnico Grafico si potrà partecipare a laboratori in presenza e corsi online per montaggio video, animazione e app per intelligenza artificiale; invece al Liceo Artistico si potranno frequentare le lezioni di laboratorio artistico. Infine si potrà avere l’opportunità di frequentare i laboratori di Web Community dell’indirizzo Servizi Commerciali.
Le sedi della scuola sono:
  • LICEO ARTISTICO via PIAN D’ALMA, 13
  • LICEO MUSICALE piazza DE MARIA, 31
  • LICEO COREUTICO piazza DE MARIA, 31
  • WEB COMMUNITY piazza DE MARIA, 31
  • TECNICO GRAFICO E COMUNICAZIONE via BRIGATE PARTIGIANE, 27
Durante l’open day sarà possibile incontrare i docenti, parlare con loro, visitare i laboratori e le aule specifiche accompagnati anche dagli studenti del Polo Bianciardi. Per la prenotazione e visita in presenza si chiede di scrivere ai seguenti indirizzi email indicando: NOME, COGNOME del ragazza/o SCUOLA DI PROVENIENZA, NOME E COGNOME DELL’ACCOMPAGNATORE.
  • LICEO ARTISTICO Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • LICEO MUSICALE Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • LICEO COREUTICO Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • WEB COMMUNITY Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • TECNICO GRAFICO E COMUNICAZIONE Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Oltre all’appuntamento del 5 NOVEMBRE, gli OPEN DAY si ripeteranno il 12 NOVEMBRE, 19 NOVEMBRE e 26 NOVEMBRE, 3 DICEMBRE, 17 DICEMBRE, 14 GENNAIO, 21 GENNAIO, ma sarà possibile, per chi è impossibilitato a visitare la scuola in quelle giornate, richiedere una visita in altri pomeriggi solo su appuntamento.

In evidenza:

Torna su