Liceo Artistico
 
 Liceo Artistico
Liceo Musicale

  Liceo Musicale

coreutico

Liceo Coreutico

Tecnico Grafica e Comunicazione
 
Tecnico
"Grafica e Comunicazione"

SC WEB COMMUNITY

Professionale
Servizi Commerciali
Web Community
(Cl@ssi 2.0)
AREA STUDENTI AREA GENITORI AREA DOCENTI

INCONTRIAMOCI:

OPEN DAY- DI ORIENTAMENTO PER LE CLASSI TERZE DELLA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO AL POLO LUCIANO BIANCIARDI

intestazione locandina

orientamento2021

I 5 indirizzi si presentano di nuovo in presenza. Tanti gli appuntamenti in calendario. Conoscere la scuola superiore che si andrà a scegliere?  E’ di nuovo possibile in presenza al Polo L. Bianciardi di Grosseto, che torna ad aprire i propri locali e incontrare studenti e famiglie che si trovano di fronte al dilemma della scelta della scuola superiore. Sono infatti al via gli appuntamenti di open day per scoprire le peculiarità dei cinque indirizzi del Bianciardi: Liceo Artistico, Liceo Musicale, Liceo Coreutico, Web Community e Tecnico Grafico e Comunicazione, corsi unici nell’offerta formativa della provincia di Grosseto. DA SABATO 20 NOVEMBRE dalle ore 15.00 alle ore 18.00 per sette settimane, si svolgeranno gli appuntamenti di OPEN DAY finalmente in presenza.  Dopo quasi due anni di distanziamento e di visite virtuali, possiamo di nuovo aprire le porte della scuola e raccontarla grazie alla partecipazione degli studenti che mostreranno dal vivo la loro didattica: quelli del Liceo Musicale organizzeranno veri e propri concerti di musica classica, rock, pop e jazz, le studentesse del coreutico si esibiranno in performance di danza contemporanea e classica dedicata ai visitatori, mentre i ragazzi e i docenti degli altri indirizzi accompagneranno i più piccoli in una visita dei laboratori e degli ambienti, raccontandogli cosa si fa nell’indirizzo Web Community, al Tecnico Grafico e della Comunicazione e al Liceo Artistico.
Sarà possibile incontrare i docenti, parlare con loro, visitare i laboratori e le aule specifiche con una passeggiata in presenza. In particolare, sempre su prenotazione, per l’indirizzo Coreutico si potrà partecipare anche a lezioni aperte appositamente organizzate per le studentesse e per gli studenti delle scuole medie.
L’open day si svolgerà̀ in presenza solo su prenotazione.
Per la prenotazione e visita in presenza si chiede di scrive ai seguenti indirizzi email indicando: NOME, COGNOME del ragazza/o SCUOLA DI PROVENIENZA, NOME E COGNOME DELL’ACCOMPAGNATORE.
Saranno aperti e visitabili i locali dei singoli percorsi ai seguenti indirizzi:
 
LICEO ARTISTICO Via Pian d’Alma, 15
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
LICEO MUSICALE Piazza DE MARIA, 31 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
LICEO COREUTICO Piazza DE MARIA, 31 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
WEB COMMUNITY Piazza DE MARIA, 31 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
TECNICO GRAFICO E COMUNICAZIONE Via BRIGATE PARTIGIANE, 27 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 
 
Gli OPEN DAY si ripeteranno nei giorni 27 NOVEMBRE, 4 DICEMBRE, 11 DICEMBRE, 18 DICEMBRE, 15 GENNAIO, 22 GENNAIO, ma sarà possibile, per chi è impossibilitato a visitare la scuola in quelle giornate, richiedere una visita in altri pomeriggi solo su appuntamento.

Continua il progetto “ARCHEO-NAUTILUS”:

Il Liceo Artistico Bianciardi a tutela

dell’identità e dell’espressione di genere

 

BAGNONEUTROTIKTOKGli studenti del Liceo Artistico Bianciardi di Grosseto stanno mettendo in atto una serie di iniziative contro gli stereotipi di genere e per tutelare l’identità e dell’espressione di genere. Tra queste ha preso forma una richiesta, raccontata da loro stessi anche con un video tik-tok che ha già ottenuto più di 15.000 visualizzazioni, per apporre il cartello "bagno neutro” in uno dei bagni della scuola. Oltre ai tradizionali bagni per maschi femminine, gli studenti propongono di dedicarne al genere neutro, che possa accogliere le persone gender fluid, coloro che non si riconoscono pienamente né nel genere maschile né in quello femminile, che si identificano nel genere opposto al proprio sesso biologico o che hanno un’estetica e dei comportamenti che variano rispetto al loro ruolo di genere. Stimolati proprio dalle recenti discussioni della politica e della cultura nazionale in merito alla tutela delle minoranze di genere e contro la discriminazione sessuale e dei genere e,  come si legge nella richiesta formale partita dalla classe 5B ma sostenuta con entusiasmo da quasi tutti gli studenti e i docenti, “vista la particolare sensibilità della scuola sull'argomento inclusività, questa iniziativa si inserisce in un'ottica più generale, può aiutare tanti ragazzi della nostra scuola a non sentirsi a disagio.” La Dirigente Barbara Rosini ha accolto con entusiasmo l’iniziativa, ritenendola un’iniziativa degna di nota, perché ha ricevuto il consenso di un gran numero di studenti e per la lodevole finalità. “Non vogliamo – scrive in una nota - che nessuno, nella nostra scuola, si senta a disagio, ma che possa esprimere la propria personalità nel modo più sereno e completo possibile”. Gli studenti promotori dell’iniziativa, entusiasti di aver stimolato in tutti, alunni e docenti, una riflessione che ha dato seguito ad un’azione concreta di cambiamento, affermano che “si tratta di un gesto di civiltà che guarda ad una pratica diffusa già da tempo nel Nord Europa e che è sentita come un’importante esigenza per i più giovani”. Parallelamente a questa iniziativa, i ragazzi di una prima classe, più piccoli ma non meno attenti e sensibili a questo argomento, sono venuti a scuola indossando la gonna, dando risonanza all’iniziativa già proposta da altre scuole d’Italia per combattere gli stereotipi di genere e stimolare la riflessione sulle forme di discriminazione e violenze che colpiscono donne, omosessuali o persone gender fluid. Nessun insegnante si è indignato e le lezioni si sono svolte serenamente.

Si allega una foto tratta dal tik tok che racconta l’iniziativa del bagno Neutro.

Ho tutto il tempo che vuoi

Disponibile su RaiPlay il cortometraggio “Ho tutto il tempo che vuoi” di Francesco Falaschi, realizzato con la collaborazione degli studenti del Tecnico della Grafica e Comunicazione Bianciardi.

E’ online sulla piattaforma Raiplay dal 27 novembre (in occasione della Giornata Nazionale sulle Dipendenze Tecnologiche e Cyberbullismo) il cortometraggio del regista grossetano Francesco Falaschi “Ho tutto il tempo che vuoi” che ha visto la partecipazione degli studenti del Tecnico per la Grafica e per la Comunicazione del Polo Bianciardi insieme ai loro insegnanti.

play

Il corto ha la sceneggiatura di Falaschi e Alessio Brizzi, e un cast collaudato: l’attrice e paroliera Cecilia Dazzi (La Porta Rossa, Habemus Papam) interpreta Sara Melli e il giovane attore Luigi Fedele (Io ti cercherò, Quanto Basta) veste i panni del diciassettenne Matteo. La trama è incentrata sul fenomeno sociale degli “hikikomori” un termine giapponese che indica chi ha scelto di ritirarsi dalla vita sociale, giungendo a livelli estremi d’isolamento, con abbandono della scuola nella fascia 15-19 anni. L’importante ed attualissima tematica - in Italia, più di 100.000 ragazzi cadono vittime di questo fenomeno - è stata approfondita dagli studenti del Tecnico Grafica e Comunicazione, collaborando attivamente alla realizzazione del corto: la sede principale della scuola, in via Brigate Partigiane, ha ospitato alcune scene, alcuni alunni hanno recitato o svolto il ruolo di comparsa, ma, soprattutto, gli studenti sono stati coinvolti sul set, facendo “ciak”, seguendo le riprese e collaborando a pieno alla realizzazione del lavoro. L’Indirizzo Tecnico per la Grafica e la Comunicazione del Bianciardi ha infatti nel suo curriculum percorsi specifici nel campo della comunicazione, con particolare riferimento all'uso delle tecnologie per produrla, i processi produttivi che caratterizzano il settore della comunicazione e della progettazione multimediale, anche al fine di realizzare cortometraggi, videoclip, spot pubblicitari.

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 8
  • FOTO_CECILIA_DAZZI_HO_TUTTO_IL_TEMPO_CHE_VUOI__MENO_300_KB
  • FOTO_LUIGI_FEDELE_HO_TUTTO_IL_TEMPO_CHE_VUOI_MENO_300_KB
  • _A3A3280
  • _A3A3484
  • _DSC6722

Il progetto per la realizzazione di “Ho tutto il tempo che vuoi” è nato in un ampio contesto di professionalità e istituzioni e oltre al Polo Bianciardi, vede protagonista la Scuola di cinema, i cui allievi hanno partecipato alla regia e alla sceneggiatura attraverso workshop ed esperienze laboratoriali. Anche il Coeso Società della Salute di Grosseto ha partecipato alla realizzazione, comprendendo l’urgenza della messa in scena di questo racconto per la connessione tra ritiro sociale e dipendenze digitali. E’ prodotto da Associazione culturale Storie di Cinema in collaborazione con Rai Cinema ed ha già vinto numerosi premi in tanti festival tra i quali il premio per il “Miglior cortometraggio - Premio del Pubblico al POP CORN Festival del Corto di Monte Argentario dello scorso Giugno 2021.

In evidenza:

 

03.12.2021: pubblicata comunicazione interna n. 117: variazione calendario scrutini – Classe 4A SCS

 
02.12.2021: pubblicata comunicazione interna n. 116: Comparto Istruzione e Ricerca – Sezione Scuola Sciopero generale nazionale tutti i settori pubblici Personale Docente, Educativo e ATA delle scuole di ogni ordine e grado.
 

01.12.2021: pubblicata comunicazione interna n. 115: MODIFICA Calendario incontri azienda USL/CO&SO/SCUOLA/FAMIGLIE per alunni certificati ai sensi L.104/92. – Dottoressa RADICE - A.S. 2021/22

 

30.11.2021: pubblicata comunicazione interna n. 114: Piano ferie Personale A.T.A.-Periodo natalizio a.s. 2021-2022

 

30.11.2021: pubblicata comunicazione interna n. 113: Federazione Gilda Unams - Assemblee Sindacali Martedì 07 Dicembre 2021 - 11.30-13.30 e 14.30-16.30

 

29.11.2021: pubblicata comunicazione interna n.  112: UNICOBAS Scuola - Assemblea Sindacale Nazionale – 02.12.2021 (17.00-19.00)

 

27.11.2021: pubblicata comunicazione interna n. 111: Educazione civica – indicazioni operative per il corretto utilizzo del registro elettronico

Registro elettronico: GENITORI

registro elettronico2

Registro elettronico: DOCENTI

registro elettronico2

Registro elettronico: STUDENTI

registro elettronico2