METTI UNA SERA A SCUOLA

Mostre ed eventi alla scoperta del Liceo artistico serale

Per chi vuole conoscere quello che si fa al Liceo Artistico Bianciardi corso serale, questi giorni offrono varie opportunità. Dagli spalti delle Mura Medicee alle Casette cinquecentesche, della Fortezza delle Mura alla galleria Eventi, si può apprezzare ciò che gli studenti riescono a raggiungere in competenze artistiche. Il corso serale del Liceo Artistico, infatti, non mira solo a fornire strumenti e conoscenze sulle tecniche pittoriche e scultoree, ma permette, a chi lo frequenta, di usufruire delle proposte espositive che arrivano alla scuola. I docenti, infatti, invitano e sostengono gli studenti a prendere parte ad esposizioni ed eventi affinché saggino a 360° il mondo dell’arte. Dopo aver partecipato alla Terza edizione del concorso di pittura estemporanea dal titolo "La mia arte per le mura" promosso dall’ Associazione Agaf e dall’Associazione Le Mura, che si è svolto sulle Mura medicee lo scorso 28 maggio, e dopo il weekend di laboratori artistici organizzati nella cornice del convegno Evoluzione di arte e artigianato promosso da Confartigianato Grosseto nelle Casette Cinquecentesche della Fortezza medicea, sempre lo scorso 28 e 29 maggio, adesso è la volta di una vera e propria mostra presso la Galleria Eventi di via Varese 18, promossa dall’Associazione Eventi, in cui gli studenti del Liceo Artistico serale  espongono le opere create nei laboratori di discipline pittoriche e grafiche e discipline plastiche e scultoree, a cura dei professori Pietro Corridori e Stefano Corti.  Le opere mostrano le competenze tecniche che può acquisire chi frequenta il corso serale del Liceo Artistico, che non mira solo a fornire strumenti e conoscenze riguardo le più variegate tecniche pittoriche e scultoree per fornire una solida base di partenza nella creazione artistica, ma aiuta anche lo studente a costruire una propria personalità e un proprio linguaggio espressivo partendo dallo studio dei maestri della storia dell'arte, spaziando dall'antico al contemporaneo, studiando il nudo dal vero, sperimentando materiali e tecniche, fino a giungere ad una propria interpretazione della creazione artistica. Le iscrizioni al Liceo Artistico serale per il prossimo anno scolastico sono ancora aperte, sia per chi vuole ottenere un diploma, a qualsiasi età, sia per chi è già in possesso di altri diplomi ma vuole cimentarsi nello studio dell’arte e nella pratica artistica; in questo secondo caso è possibile ottenere un riconoscimento in ingresso dei crediti maturati nel precedente percorso scolastico e programmare, insieme agli insegnanti, percorsi personalizzati anche più brevi.
La mostra alla Galleria Eventi (via Varese 18) sarà aperta da venerdì 10 giugno fino al 19 giugno con orario 17.30-19.30
Dunque benvenuti alla scoperta di questo mondo artistico!
Per informazioni contattare il professore Pietro Corridori alla mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

GIOVANI MUSICISTI CRESCONO
 
Gli studenti del Liceo Musicale di Grosseto si fanno onore ai concorsi musicali
 
Gli ultimi giorni di scuola non sono i più “leggeri”, al Liceo Musicale “Polo Bianciardi” di Grosseto: studenti e professori sono impegnatissimi, tra i saggi di classe e i grandi Concerti Finali, veri e propri eventi musicali con cui sono iniziate le celebrazioni per il decennale della nascita di questa istituzione, che accoglie e forma ragazzi provenienti da tutta la provincia, e non solo. Oltre a queste attività “scolastiche”, alcuni studenti sono stati impegnati anche nella partecipazione a concorsi musicali, e vogliamo qui nominarli, per sottolineare il fatto che l’amore e la passione per l’arte continuano a nascere, a sbocciare, nonostante il periodo difficile che stiamo vivendo…e finché c’è amore, passione e arte, c’è speranza per il futuro!
Qui di seguito i dettagli e gli studenti classificati.
 
Concorso Musicale Provinciale “Recondite Armonie”:
Cat. J - 14/18 anni, Filippo Tronchi, classe 1A, Pianoforte - 1° Premio (Prof.ssa Gloria Mazzi), Miguel Clementi, classe 2A, Pianoforte, 2° Premio (Prof.ssa Patrizia Varone), Martino Leonardo Simoni, classe 3A, Canto - Diploma di merito (Prof.ssa Tamara Pintus).

Rassegna Musicale “Citta’ Di San Vincenzo 2022”: Cat. 1 - Solisti delle classi 1 e 2 Liceo Musicale  Filippo Tronchi - Pianoforte - 1° Premio Jacopo Ciardi, Sassofono - 3° Premio (Prof. Andrea Coppini), Cat. 1 - Solisti delle classi 3 e 4 Liceo Musicale
Diego Biagi - Pianoforte - 2° Premio (Prof.ssa Gloria Mazzi), Cat. 5 - Duo e Trio Classi 3-4-5, Duo violino e pianoforte, Beatrice Ceccarelli e Filippo Tronchi, 1° Premio Assoluto (proff. Gabriele Palumbo e Gloria Mazzi)

La mia scuola multilingue Fondi PEZ

L’inclusione scolastica al Polo Bianciardi  abbraccia tutti, senza confini.

Le attività laboratoriali realizzate nell’ambito dei PEZ, promossi dalla Regione Toscana e dal Comune di Grosseto, obiettivo dal titolo Riflessi del mondo sulla Maremma, ha visto protagonisti studenti/sse di diverse classi del Tecnico della Grafica e dei Servizi Commerciali.  La condivisione di idee e di scambi di informazioni tra studenti italofoni e non, guidati da diversi docenti dei due indirizzi, ha portato alla realizzazione della brochure multilingua utile per ľorientamento in ingresso. Le attività hanno contribuito a sviluppare un’ interdipendenza positiva  tra i ragazzi e un maggior senso di appartenenza al territorio maremmano di quanti hanno origini straniere. Fondamentale il supporto delle famiglie che, insieme ai propri figli, hanno valorizzato l’impegno di tutta la comunità educante per una scuola interculturale . Un ringraziamento particolare è rivolto alle docenti Maria Cafarella, per il  monitoraggio puntuale del progetto  e  Federica Cipolletta, che ha curato la produzione grafica digitale della “ multi-brochure” .
Le foto ritraggono  alcuni dei giovani traduttori del nostro Istituto.

Torna su